M4: operaio schiacciato dai detriti

M4: operaio schiacciato dai detriti

Milano – Ancora un incidente sul lavoro nei cantieri della M4. Un operaio è rimasto gravemente ferito dopo essere rimasto schiacciato dai detriti mentre stava lavorando all’interno di un cantiere della M4, a 18 metri sotto terra. È accaduto verso le 18:40 in piazza Tirana. Sul posto sono accorsi 118, con due ambulanze e automedica, i vigili del fuoco e i carabinieri. Il lavoratore, 41 anni, è rimasto parzialmente schiacciato da detriti e forse anche da una putrella. Sarebbe in pericolo di vita.  A riferirlo l’Azienda regionale emergenza urgenza.