Taxiblu: Milano troppo lenta

Taxiblu: Milano troppo lenta

Milano – “Non è una novità certo ma se poi la situazione invece che migliorare continua come era facilmente prevedibile a peggiorare va evidentemente rimarcata. Parlo nello specifico – sottolinea Emilio Boccalini, presidente di Taxiblu 02.4040, il più grande Radiotaxi di Milano – dei tempi di percorrenza per chi ha la “sfortuna” come noi di dover girare in città con un’automobile. E certo non lo fa perché deve farsi una passeggiata ma perché evidentemente con quel mezzo ci sta lavorando. Tempi di percorrenza che diventano sempre più imbarazzanti creando delle nuove “ore di punta” che si dilatano nella loro durata per buona parte della giornata. Se poi a questo ci si aggiunge una giornata piovosa o peggio due di seguito ecco che il disagio per chi lavora ma anche per i nostri utenti è servito. Nel tanto atteso e recentemente annunciato tavolo sulla mobilità cittadina credo che questo dovrà essere tema principale e che porti anche a breve quantomeno a degli interventi più pragmatici rispetto agli affascinanti rendering di una Milano città giardino visti in questi anni, dove però nella realtà cose gli operatori Taxi e non solo loro passano buona parte della giornata in coda e tanti milanesi ad attendere un mezzo pubblico bloccato nel traffico”.