Green pass, lavoro: mancano all’appello 2,2 milioni

Green Pass
Green Pass

Green pass, lavoro: mancano all’appello 2,2 milioni

Roma – E’ il Messaggero a far di conto sui green pass mancanti nel mondo del lavoro. Circa 12,4 milioni di Green pass rilasciati su 14,6 milioni di dipendenti del settore privato. Ovvero circa l’85 per cento, con 2,2 milioni che invece ne sono ancora sprovvisti. È questa la stima a cui Palazzo Chigi fa riferimento alla vigilia dell’entrata in vigore dell’obbligo di certificato verde per tutti i lavoratori alle dipendenze, pubblici e privati, venerdì 15 ottobre. Una stima che apparentemente non distingue tra le certificazioni rilasciate a seguito di vaccino e quelle che invece dipendono da altre cause, come un tampone negativo o anche la guarigione. Per quanto riguarda gli statali e i dipendenti di enti e amministrazioni locali, la valutazione viene fatta invece dal Dipartimento della Funzione pubblica in termini di vaccinati e non vaccinati e porta a quantificare questa seconda platea in circa 250 mila persone, ovvero il 7,8 per cento dei 3,2 milioni di lavoratori totali. (…)

LEGGI ANCHE: L’intelligenza artificiale in Italia vale 300 milioni di euro