Efficienza energetica negli edifici e le energie alternative, a Milano, il progetto Smartedge

Efficienza energetica negli edifici e le energie alternative, a Milano, il progetto Smartedge

Milano – Un evento sul tema dell’efficienza energetica negli edifici e le energie alternative si è tenuto lo scorso 23 novembre, con un workshop di approfondimento il 24 novembre, e ha messo a confronto esponenti delle amministrazioni locali, di enti di ricerca e i partner di progetto che hanno presentato le loro esperienze e buone pratiche. L’iniziativa è stata organizzata da Innovhub SSI, società partecipata dalla Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi, in collaborazione con +Community. Una iniziativa nell’ambito del progetto europeo Interreg “Smartedge”, che punta a individuare soluzioni innovative per ridurre le emissioni inquinanti nei contesti urbani, attraverso lo scambio di buone pratiche con altre aree metropolitane. Il prossimo workshop di progetto si svolgerà il 9 dicembre e sarà organizzato dalla Città di Barcellona. Questo progetto internazionale è finanziato nell’ambito del programma europeo Interreg Europe che mira a ridurre le emissioni di gas serra che gravano sui piccoli comuni limitrofi alle città metropolitane (Edge Cities). Queste “città di confine” sono parte integrante dell’esistente area metropolitana in cui si concentrano numerose realtà produttive e rappresentano ottimi laboratori per testare soluzioni eco-innovative, giocando in questo modo un ruolo cruciale nella cosiddetta low carbon economy. L’obiettivo principale del progetto è dunque quello di incrementare le politiche di minimizzazione delle emissioni in questi contesti urbani e nelle attigue aree metropolitane. Per raggiungere questo risultato, 8 partner dalle aree metropolitane di Akershus, Barcellona, Brandeburgo, Ilfov, Cracovia, Milano e Stoccolma, insieme al Ministero dell’Ambiente rumeno, scambieranno le loro esperienze trasferendo le buone prassi e facilitando i processi di apprendimento tra partner rispetto agli strumenti più innovativi per la pianificazione urbana. I partner sono: A.M. di Akershus , Norvegia (Coordinatore), Ministero dell’Economia e dell’Energia del Brandeburgo (Unità 35, Eff. Energetica), Germania, A.M. di Barcellona, Spagna, A.M. di Stoccolma, Svezia, Innovhub SSI, Italia, Associazione Metropolis – Cracovia, Polonia, A.M. di Ilfov, Romania, Ministero dell’Ambiente della Romania. Partecipanti alla presentazione di Milano del 23 novembre:  Roberta Gadda e Alda Scacciante, Città Metropolitana di Milano, Francesca Hugony, ENEA, Luca Colasuonno e Patrizia Pistochini, ENEA, Valentina Sachero, Regione Lombardia. Tra i partecipanti stranieri, i rappresentanti di: Viken County Council, Brandenburgo, Regione Metropolitana di Barcellona, regione di Stoccolma, Associazione Metropolitana di Cracovia, Ilfov County Council, Romanian Ministry of Environment.