CGIL CISL UIL Lombardia, infortuni sul lavoro: più prevenzione, più controlli, più sicurezza

CGIL CISL UIL Lombardia, infortuni sul lavoro: più prevenzione, più controlli, più sicurezza

Milano – Più prevenzione, più controlli, più sicurezza. Così esordiscono CGIL, CISL e UIL della Lombardia nel presentare la loro iniziativa che si terrà venerdì 27 novembre alle ore 9.30 in diretta streaming sulle pagine Facebook delle tre confederazioni. Sarà fatto il punto sull’andamento infortunistico, l’attuazione dei protocolli di sicurezza e la piattaforma sindacale unitaria, recentemente presentata a Regione Lombardia, per il rafforzamento dell’attività di controllo e prevenzione. Il tutto alla luce dei dati INAIL che vedono un aumento significativo di incidenti mortali nei primi nove mesi dell’anno (204 in totale quelli denunciati a settembre 2020), rispetto lo stesso periodo dell’anno precedente (+ 86). L’iniziativa unitaria vedrà partecipare, oltre RLS/RLST della Lombardia, i Segretari regionali delle confederazioni, con Eloisa Dacquino (Uil Lombardia) che interverrà e modererà l’evento, Pierluigi Rancati (Cisl Lombardia), che introdurrà i lavori, Massimo Balzarini (Cgil Lombardia), che chiuderà gli interventi della giornata. Interverranno i rappresentati dei lavoratori per la sicurezza e i delegati dei settori industria, sanità, scuola, servizi, commercio, edilizia e trasporti.