Covid, Fontana: “5mila contagi in Lombardia, virus circola con violenza”

Covid, Fontana: “5mila contagi in Lombardia, virus circola con violenza”

Milano – “I dati di oggi purtroppo dicono che la linea epidemiologica sta salendo. Oggi 5 mila positivi e 350 ricoveri tra terapia intensiva e non”. A dirlo e’ il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, nel corso di un punto stampa. “Sono 170 complessivamente le terapie intensive” per pazienti covid “Il virus ha ripreso a circolare in maniera violenta. A Milano citta’ attorno a mille contagiati”, ha aggiunto il governatore. “Dobbiamo fate di tutto per impedire un lockdown nazionale”.”Il nostro Paese deve andare avanti- ha aggiunto – Non possiamo fermarci” È un impegno che dobbiamo assumerci quello di cercare di evitare il lockdown nazionale – ha aggiunto Fontana -. Il Paese deve necessariamente continuare ad andare avanti, essere produttivo. Non possiamo fermarci. Dobbiamo prendere provvedimenti parziali”, nel tentativo di contenere la pandemia. “Alcuni sindaci non accettano la mia ordinanza limitatamente alla dad. Ne ho preso atto, mi assumo interamente la responsabilita’ di questa decisione”. A dirlo e’ il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, nel corso di un punto stampa.