Milano: operaio rimane folgorato, è grave

Milano – Un operaio di 34 anni ha preso la scossa e ha riportato ustioni di terzo grado da corrente elettrica sul 30% circa del corpo. L’uomo, che stava lavorando in via Rubattino a Milano, non avrebbe atteso il segnale di messa a terra della corrente, prendendo così la scossa. Il 34enne è stato trasportato in codice rosso all’Ospedale Niguarda.