Tangenti Atm: Filt Cgil, l’azienda faccia chiarezza, funzionari con troppo potere

Tangenti Atm: Filt Cgil, l’azienda faccia chiarezza, funzionari con troppo potere

Milano – Presa di posizione della Filt Cgil sull’inchiesta che ha coinvolto personale Atm. Angelo Piccirillo, segretario della Filt Cgil di Milano dice: “Le gare avevano anche impatto sulla sicurezza. Auspichiamo vengano fatti tutti i controlli, che Atm faccia chiarezza e riveda la sua catena di comando rispetto a funzionari piccoli che avevano così tanto potere nelle loro mani”. Alcuni lavoratori avevano anche protestato perché Paolo Bellini (uno dei funzionari implicati nell’inchiesta della Procura) usava metodi autoritari coi collaboratori e nel suo ufficio aveva esposto un calendario del Duce.