Sala, ci vorranno 2-3 anni perché Milano torni quella di mesi fa

Milano – Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, intervistato da Sky, ha dichiarato “Quello che vedo e’ che la disoccupazione a Milano sta crescendo veramente moltissimo. Sono preoccupato, ci stiamo lavorando, ma per tornare indietro alla Milano di qualche mese ci vorranno due o tre anni”. “Sono stati mesi terribili – aggiunge Sala – ma Milano ha retto, se Milano avesse ceduto sarebbero stati problemi terribili. All’inizio non avevo capito la gravita della questione, dopo di che mi sono messo li’ con attenzione e pazienza. Poi chi decide sbaglia, ma non mi rimprovero sull’impegno, ho dato tutto quello che potevo”. In merito a una possibile seconda ondata, il sindaco spiega: “Se e’ una situazione in cui anche siamo in grado di controllare una ripresa dei contagi ne usciremo, con molte cicatrici ma ne usciremo. Se ci fosse una ripresa di difficile controllo, sarebbe un grandissimo problema”.