Milano Digital Week 2020: il programma della giornata inaugurale

Milano – Parte la Milano Digital Week 2020 in edizione digitale. Oltre 500 eventi sino a sabato 30 maggio sulla piattaforma www.milanodigitalweek.com Alle ore 14.30 taglio del nastro virtuale della manifestazione con gli interventi, tra gli altri, di: Giuseppe Sala, sindaco di Milano  (contributo video); Roberta Cocco, assessore alla Trasformazione digitale e Servizi civici; Paola Pisano, ministro per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione (contributo video). Alle ore 15.15 Lectio Magistralis di Alessandro Rosina, Professore di Statistica e Demografia dell’Università Cattolica di Milano dal titolo “Per una ripartenza con le nuove generazioni”. Alle ore 16 l’evento a cura del Comune di Milano in collaborazione con ANCI dal titolo “Città, emergenza, ripartenza: la risposta digitale dei comuni italiani”, un’occasione per conoscere alcune delle buone pratiche di progetti digitali realizzati dalle città Italiane in risposta all’emergenza sanitaria. I progetti saranno disponibili e consultabili sulla piattaforma. Interverranno poi: Sergio Giordani, sindaco di Padova e delegato ANCI all’Innovazione tecnologica e attività produttive. Roberta Cocco; Francesco Castanò, direttore Direzione Sistemi Informativi e Agenda Digitale del Comune di Milano; Raffaele Gareri, direttore Dipartimento Trasformazione Digitale, Ufficio Innovazione Economica Urbana, Ufficio Innovazione Politiche Comportamentali del Comune di Roma; Marco Pironti, assessore con deleghe ai Sistemi informativi, Progetto Smart City, Innovazione e Fondi europei del Comune di Torino; Cecilia del Re, assessore Urbanistica, ambiente, agricoltura urbana, turismo, fiere e congressi, innovazione tecnologica, sistemi informativi del Comune di Firenze; Alessandra Poggiani, direttore generale Venis s.p.a. del Comune di Venezia; Paolo Petralia Camassa, assessore Politiche Giovanili, Sport, Innovazione del Comune di Palermo; Ines Seletti, assessore ad Educazione ed Innovazione Tecnologica del Comune di Parma; Rosa di Palma, Sistemi Informativi e Innovazione Tecnologica  del Comune di Barletta.