Il Salone del Libro in diretta streaming, dal 14 al 17 maggio

Torino -Il Salone del Libro di Torino diventa digitale, sul web dal 14 al 17 maggio. I quattro giorni del Salone hanno come titolo “Altre forme di vita”, dopo 32 anni di presenza al Lingotto, dove sicuramente tornerà, ora va a popolare le piattaforme social: Facebook, Instagram e Twitter. “Abbiamo avuto un sogno: capire cosa sta accadendo e che futuro avremo”, dice Nicola Lagioia, che del Salone è il direttore. “Lo dedicheremo alle vittime del virus, ai loro parenti, ai medici e ai paramedici protagonisti in questi mesi dolorosi”. E quel sogno ha preso forma grazie all’adesione degli editori e di molti autori sul palcoscenico di una grande città-laboratorio: Torino. I quattro giorni cominceranno con una lezione dello storico Alessandro Barbero in diretta dalla Mole Antonelliana, il 14 maggio e poi, nella successione dei giorni, avremo tra gli altri Samantha Cristoforetti, Salman Rushdie e Javier Cercas, Roberto Saviano e Paolo Rumiz, Jared Diamond e Ocean Vuong, Amitav Ghosh e Annie Ernaux, Vinicio Capossela e Valeria Parrella, Paolo Giordano e Alessandro Baricco, Jovanotti e Saviano, Enzo Bianchi e Zerocalcare, Roberto Calasso e Linus, Paolo Cognetti e Pennac, Mariangela Gualtieri e Alberto Angela.