Coronavirus, Sala: trend in diminuzione

Milano – ‘Il trend e’ anche oggi in diminuzione, ma l’obiettivo e’ arrivare il prima possibile ad avere meno decessi, meno positivi e meno ricoveri’.  Lo ha detto il vicepresidente della Regione Lombardia, Fabrizio Sala, durante la conferenza stampa trasmessa sulla pagina Facebook di LombardiaNotizieOnline per fare il punto sull’emergenza coronavirus. Per centrare il punto per Fabrizio Sala c’e’ solo ‘un’arma che e’ quella dell’isolamento sociale e del rispettare le regole. A Pasqua dobbiamo stare a casa, solo cosi’ i numeri potranno continuare a decrescere’. Il vicepresidente ha quindi voluto ringraziare ancora ‘i medici, gli infermieri e tutto il personale sanitario che dal 20 febbraio lottano h24 contro un virus terribile’. Il grazie va anche ‘ai nostri ricercatori – ha detto – e alla comunita’ scientifica lombarda che sta facendo di tutto per arrivare a un vaccino e per conoscere di piu’ questo virus’. ‘La lotta – ha concluso Fabrizio Sala – non e’ tra di noi, ma di noi tutti insieme contro il virus. Stiamo combattendo un nemico invisibile e comune, evitiamo dunque le polemiche e cerchiamo di impegnarci tutti per sconfiggere questa pandemia’. Ecco i dati dei contagi odierni e quelli dei giorni precedenti: i casi positivi sono: 56.048 (+1.246) ieri: 54.802 (+1.388); i decessi: 10.238 (+216) ieri: 10.022 (+300); in terapia intensiva: 1.202 (-34) ieri: 1.236 (-21); i ricoverati non in terapia intensiva: 11.877 (+81) ieri: 11.796 (+77); i tamponi effettuati: 186.325 (+9.372) ieri: 176.953.