Coronavirus, sindacati: criticità in logistica e trasporto merci, serve incontro

Roma- “Alla luce di situazioni di oggettiva criticita’ ed emergenza” nel settore logistica e trasporto merci, “riteniamo quanto mai opportuna l’immediata apertura di un tavolo di confronto. Troppe infatti, sono ancora le criticita’ che stiamo purtroppo riscontrando nonostante gli appelli, le denunce e gli strumenti di sostegno previsti dalle recenti decretazioni”. E’quanto si legge in una richiesta urgente di incontro firmata dal segretario generale della Fit-Cisl di Roma e Lazio, Marino Masucci, e dal commissario straordinario della UilTrasporti Lazio, Gian Carlo Serafini, indirizzata alle aziende operanti nel settore logistica e trasporto merci e al Prefetto di Roma, Gerarda Pantalone, al responsabile dell’Unita’ di crisi e assessore alla Sanita’ della Regione Lazio, Alessio D’Amato, all’assessore ai Lavori pubblici e tutela del territorio, mobilita’ della Regione Lazio, Mauro Alessandri e all’assessore alla Citta’ in movimento di Roma Capitale, Pietro Calabrese.