Sala: tra coronavirus e Air Italy momento difficile per aerotrasporto

Milano – Il primo cittadino di Milano, Beppe Sala, a margine della presentazione della 59esima edizione del Salone del Mobile ha manifestato la sua preoccupazione per l’aeroporto di Malpensa, per l’impatto da un lato dell’epidemia di coronavirus e dall’altro della crisi di Air Italy. “Diventa – ha detto Sala – una situazione non facile: avevo visto un po’ di piani di Sea. Ora li stanno un po’ rivedendo alla luce di questo fallimento. Ovviamente non drammatico, per i conti nostri perlomeno, ma ovviamente un po’ impattera’ e poi quello dell’occupazione e’ un tema assolutamente delicato”.