Inaugurato il Campus Bocconi con Mattarella

Milano – Duplice appuntamento all’Universita Bocconi per il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Infatti, assieme all’apertura dell’anno accademico s’ stato inaugurato il nuovo campus urbano, 35 mila metri quadrati ricavati dall’ex Centrale del Latte, metà dei quali ospitano strutture e spazi aperti anche al pubblico. Presenti anche il governatore Attilio Fontana e il sindaco di Milano Beppe Sala.  “L’inaugurazione del nuovo campus – ha detto il sindaco Beppe Sala – è più di un taglio del nastro, ma è un segno di fiducia che Milano vuole restituire all’Italia intera”.  L’ampliamento del campus è stato progettato dallo studio Sanaa di Kazuyo Sejima e Ryue Nishizawa. Come si è detto, 17 mila metri quadrati sono riservati al verde sui 35 mila totali. L’investimento ammonta a 150 milioni di euro. Tra le realizzazioni: un pensionato da 300 posti letto (operativo dallo scorso anno accademico), quattro edifici che costituiscono la nuova sede della SDA Bocconi School of Management e un centro sportivo polifunzionale, operativo dal prossimo anno accademico, con due piscine, un’area fitness, un campo da basket- pallavolo e una running track al coperto, con tribune capaci di ospitare circa mille persone.