Bergamo: Tramvia T2, Lombardia conferma impegno per potenziamento sistema trasporti

Milano – “Regione Lombardia si è impegnata concretamente per sostenere la realizzazione della Teb2, la tramvia Bergamo – Villa d’Almè”. Lo ha affermato l’assessore regionale a Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi, a margine del convegno organizzato da Ance Bergamo durante il quale il ministro Paola De Micheli ha annunciato il cofinanziamento statale dell’opera. “Oltre ad aver stanziato 350mila euro per la progettazione definitiva e 90mila euro per lo studio di inquadramento e l’analisi di sostenibilità – ha affermato Terzi – avevamo approvato, nel dicembre scorso, una delibera che prevede l’impegno finanziario di Regione per coprire una parte importante della quota di investimento a carico degli enti territoriali, che complessivamente può arrivare fino al 30% dei costi”. “Il territorio ha saputo fare squadra – ha proseguito Terzi – il pressing istituzionale messo in campo da Regione e dagli altri enti coinvolti è stato significativo. Il potenziamento del sistema metrotranviario bergamasco è assolutamente strategico, la T2 potrà assicurare collegamenti rapidi e sostenibili tra Bergamo e la Valle Brembana, replicando il successo della tramvia T1”.