Università Cattolica conferisce laurea honoris causa in Economia a Draghi

European Central Bank (ECB) President Mario Draghi holds a news conference at the ECB headquarters in Frankfurt, Germany, March 7, 2018. REUTERS/Ralph Orlowski

Milano – L’Università Cattolica del Sacro Cuore ha conferito a Mario Draghi, presidente della Banca centrale europea, la Laurea honoris causa in Economia. Un riconoscimento che vuole premiare le conoscenze di Draghi, ma anche l’operato di Draghi come governatore della Banca d’Italia e come presidente della Banca centrale europea. Queste le motivazioni per cui la Facoltà ha deciso il riconoscimento accademico: «Mario Draghi ha contribuito in modo unico alla costruzione di un’Europa unita. Come presidente della Banca centrale europea ha disegnato strumenti straordinari per impedire la dissoluzione dell’Eurozona. Ha concepito e reso operativo il programma di unificazione bancaria. Ha introdotto nuove modalità nella gestione della politica monetaria. Ha definito un piano dettagliato per completare e rendere sostenibile l’Eurozona, mantenendo vivo il sogno di un continente unito non solo dal punto di vista monetario ma anche politico, operando nel solco della tradizione dei padri fondatori dell’Europa moderna».