E-commerce, Nexi stringe partnership con Shopify

Milano – Nexi, la PayTech leader nei pagamenti digitali in Italia, annuncia di aver siglato una partnership con Shopify, la piattaforma per l’e-commerce più utilizzata a livello globale, con oltre 800 mila esercenti in tutto il mondo. L’accordo prevede che XPay, il gateway di pagamento per l’e-commerce di Nexi, sia integrato in Shopify. Da oggi i merchant italiani che scelgono di utilizzare Shopify per creare il proprio e-store avranno a disposizione anche la soluzione di Nexi che permette di accettare pagamenti online in modo facile, veloce, sicuro. Shopify è riconosciuta per essere una delle piattaforme più semplici da usare se si vuole aprire una attività di e-commerce e offre la possibilità di gestire, tramite un’unica dashboard, gli ordini, le spedizioni, gli strumenti di marketing e, appunto, i pagamenti. “La partnership con Shopify rappresenta un importante passo in avanti nel nostro percorso di crescita e nella nostra strategia che mira a diffondere i pagamenti digitali nel nostro Paese: vogliamo mettere ai disposizione dei clienti delle nostre Banche partner i prodotti e i servizi più innovativi e tecnologicamente all’avanguardia – commenta Dirk Pinamonti, Head of e-commerce di Nexi – L’accordo con Shopify va in questa direzione: i merchant hanno oggi una soluzione ottimale per cavalcare la crescita del commercio elettronico e generare nuovo business”. In base agli ultimi dati diffusi dal Consorzio Netcomm/School of Management del Politecnico di Milano, l’e-commerce nel 2019 crescerà del 15%, superando i 31,5 miliardi di euro: grazie alla partnership tra Nexi e Shopify, tutti coloro che vogliono vendere online hanno ora a disposizione, in un’unica soluzione, la piattaforma di e-commerce più popolare al mondo e il gateway di pagamento di Nexi che, nel nostro Paese, è già utilizzato da oltre 20.000 merchant online.