Expo, il legale di Sala: “Indagato per incapacità avvocati della società”

Expo, il legale di Sala: “Indagato per incapacità avvocati della società”

Milano – “Il piu’ grande errore di Sala e’ stato quello di non insistere a far valere la sua idea di avere un consulente indipendente per tutte le attivita’ che avrebbe intrapreso. Siamo qui per l’incapacita’ dei legali prescelti da Expo per assisterlo”. E’ un passaggio della requisitoria che sta svolgendo l’avvocato Stefano Nespor, legale del sindaco di Milano e all’epoca dei fatti amministratore delegato di Expo 2015 imputato per abuso d’ufficio in relazione alla presunta retrodatazione di due verbali.