Tilo, nuova livrea: “Legame tra Lombardia e Canton Ticino”

Tilo, nuova livrea: “Legame tra Lombardia e Canton Ticino”

Bellinzona – Per sottolineare il forte legam e con il territorio, i treni Tilo affiancheranno al rosso e al blu del Canton Ticino il verde della Regione Lombardia. Il nuovo brand è stato presentato in stazione a Bellinzona dalgovernatore lombardo Attilio Fontana, affiancato dall’assessore alleInfrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile Claudia Maria Terzi, dal consigliere di Stato del Canton Ticino e direttore Dipartimento del Territorio, Claudio Zali; dal presidente del CdA di TILO,Marco Piuri e dal direttore generale, Denis Rossi.La nuova livrea esprime l’identità di un treno senza confini chepone il viaggio dei propri clienti al centro del suo operato. Ilcambio di immagine dei treni avverrà gradualmente e si prevededi modificare l’intera flotta entro il 2022.”L’aver messo insieme i colori che hanno sempreun grande valore simbolico – ha detto il presidente – è unesempio concreto di come stia migliorando la collaborazionetransnazionale. Fin dal mio insediamento avevo promesso grandeimpegno per intensificare la collaborazione con il CantonTicino, e oggi iniziano a vedersi i risultati”. Il governatore,quindi, ricordando come Lombardia e Ticino condividano “visionicomuni” in settori importanti e strategici come quelloeconomico, culturale e infrastrutturale ha sottolineato come ledue realtà condividano anche “il modo di impostare la vita” equindi le idee utili per gli e gli altri devono essere messe afattor comune. “Come il Ticino – ha aggiunto – abbiamo puntatoforte sul trasporto su ferro acquistando 160 treni nuovi. Rfi,che fino ad un anno fa quasi non dialogava con la RegioneLombardia, ha messo in campo investimenti sulla rete per oltre14 miliardi di euro nei prossimi 7 anni”.Tilo è dunque l’esempio di come possano migliorare i rapporti.Da qui l’auspicio che “sulla base di questo esempio si possanorealizzare altre iniziative che, tenendo conto del valore diLombardia e Ticino, non potranno che essere di grande valore”. “La Regione Lombardia – ha aggiunto l’assessore – ha approvato uno dei piùi mportanti programmi di acquisto di nuovi treni per il servizio ferroviario regionale. L’investimento ha portato con sel’opportunità di aggiornare l’immagine del servizio in coerenzacon le linee guida da tempo adottate in Lombardia. Era quindinecessario individuare tematiche comuni di riconoscibilità delSistema di Trasporto Pubblico Lombardo, da adottare sia suinuovi treni che, successivamente, anche sul sistema sibigliettazione integrato della Lombardia sulle nuove paline esulle livree dei nuovi bus del TPL Lombardo”. La nuovalivrea, unica per tutti i treni del servizio regionale dellaLombardia, riporta una banda verde identificativa di tutto iltrasporto pubblico della Lombardia (il verde giàtradizionalmente utilizzato per tutto il sistema del TPL),rinnovato con un nuovo motivo a doppia freccia e in abbinamentoad una combinazione di sfumature di verde e blu. Con una media giornaliera (giorni feriali)di quasi 50.000 passeggeri trasportati, TILO è oggi una realtàimportante sui due lati del confine italo-svizzero. L’aziendacollega in maniera efficiente le località del Canton Ticino conquelle limitrofe della Regione Lombardia, assicurando iltraffico regionale e transfrontaliero. Tilo opera tra Chiasso e Milano e, dalla recente apertura dellanuova ferrovia tra Mendrisio e Varese nel 2018, collega sia idue capoluoghi lombardi Varese e Como, sia la Regio Insubriaall’aeroporto di Malpensa.