Confindustria: Italia settimo paese manifatturiero nel 2018

Milano – Dal rapporto 2019 ‘Dove va l’industria italiana’ del Centro studi di Confindustria, l’Italia e’ nel 2018 ancora la settima potenza manifatturiera del mondo, nonostante le difficoltà incontrate negli anni della crisi. Secondo i dati, il settore manifatturiero italiano si trova “di fronte a un contesto fortemente mutato, in cui il sostegno garantito fin qui dalla domanda internazionale rischia di ridimensionarsi, riproponendo la questione irrisolta di un mercato interno strutturalmente debole”. In questo contesto non è da sottovalutare la persistente debolezza della domanda di investimento, fortemente penalizzata dal crollo della componente pubblica dedicata alle infrastrutture. La componente privata poi, anche se sostenuta dalle politiche di incentivazione alla trasformazione della manifattura in chiave 4.0, “risente a sua volta del clima di crescente incertezza, sia sul piano economico che su quello politico”.