Istat: Crescita Pil si ferma, prima volta da fine 2014

Istat: Crescita Pil si ferma, prima volta da fine 2014

Roma – Crescita del Pil pari a zero per il terzo trimestre 2018: questo il dato stimato oggi dall’Istat, che va a interrompere una sequenza di segni positivi registrata ininterrottamente dal quarto trimestre 2014. Come spiega l’istituto “giunto dopo una fase di progressiva decelerazione della crescita, tale risultato implica un abbassamento del tasso di crescita tendenziale del Pil, che passa allo 0,8%, dall’1,2% del secondo trimestre”. Questa stima, che – ricorda l’Istat – “ha natura provvisoria”, riflette “dal lato dell’offerta la perdurante debolezza dell’attività industriale – manifestatasi nel corso dell’anno dopo una fase di intensa espansione – appena controbilanciata dalla debole crescita degli altri settori”.