Enti area vasta, Sertori: “Riordino riattribuisca competenze e risorse” (2)

Milano – “Il documento di proposta di riordino punta sul rilancio delle Province ed indica come elemento necessario per rafforzare questa prospettiva, il ritorno all’elezione diretta del presidente – ha continuato Sertori – una scelta che merita di essere sostenuta con vigore per attribuire nuovamente legittimità al ruolo della Province nonché per riconsegnare autorevolezza politica e istituzionale all’ente Provincia nei confronti degli altri livelli, ossia quello comunale e quello regionale”. Il tema del riordino territoriale diventa ancora più cogente all’interno del nuovo percorso di autonomia regionale avviato da Regione Lombardia, che dovrà necessariamente essere declinato anche a livello provinciale. “Serve dunque al più presto – ha concluso Sertori – porre mano con urgenza ed organicità ad un intervento di rafforzamento finanziario ed organizzativo che possa aiutare prima di tutto i cittadini”.