Infrastrutture, Fontana (Assolombarda): “Servono investimenti e piano di rilancio”

ASSOLOMBARDA

Infrastrutture, Fontana (Assolombarda): “Servono investimenti e piano di rilancio”

Torino – Infrastrutture, il vicepresidente di Assolombarda Giuseppe Fontana ha evidenziato che il sistema italiano ha bisogno di investimenti e di un piano di rilancio: “Oggi piu’ che mai il tema del rilancio delle opere pubbliche nel nostro Paese e’ di estrema attualita’. Sono due le questioni fondamentali che il crollo del Ponte Morandi ha messo in evidenza: la prima e’ che le nostre infrastrutture hanno un’eta’ elevata; la seconda e’ che da molti anni a questa parte in Italia non si dedicano risorse sufficienti ne’ alla manutenzione dell’esistente, ne’ alla realizzazione di nuove opere”, ha dichiarato in occasione dell’incontro “Il sistema industriale a sostegno dei corridoi europei che interessano il nostro Paese” che si e’ tenuto oggi presso l’Unione Industriale del capoluogo piemontese. “Come Assolombarda riteniamo sia necessario un grande piano per la messa in sicurezza del nostro Paese attraverso il rilancio degli investimenti in nuove infrastrutture e in manutenzione dell’esistente – ha aggiunto – Ma per far cio’ abbiamo bisogno innanzitutto di una buona programmazione nazionale delle infrastrutture, per decidere quali servono e quali sono le priorita’: negli ultimi anni questo processo, che spetta allo Stato e alle Regioni, e’ stato rilanciato ed e’ necessario che non venga interrotto o, peggio, che vengano rimesse in discussione decisioni gia’ prese. Quello che occorre poi e’ un’accelerazione degli iter procedurali: non e’ pensabile ad esempio che per interventi urgenti di ripristino strutturale di ponti e viadotti trascorra come minimo un anno per espletare tutte le procedure di gara”, ha concluso Fontana.