Olimpiadi 2026, Sala: “Milano capofila, noi non cambiamo idea”

giuseppe-sala

Olimpiadi 2026, Sala: “Milano capofila, noi non cambiamo idea”

Milano – Olimpiadi 2026, il sindaco di Milano Beppe Sala non nasconde la propria irritazione per lo stallo venutosi a creare sulla proposta di un ruolo da capofila per il capoluogo lombardo. Scrive su facebook: “Nella vita io voglio continuare a pensare che la coerenza sia un valore imprescindibile. Su mia proposta il Consiglio comunale, solo un mese fa, ha preso una decisione e cioè che Milano potrà essere della partita olimpica solo in quanto capofila. Non è successo nulla, nel frattempo, perché si debba cambiare idea. Se poi qualcuno vuol buttarmi addosso la croce di chi affossa la corsa olimpica, io non ci sto. Ho freschissimi ricordi di 15 mesi di discussioni con il mondo sportivo in cui si parlava di una sola opzione e cioè della candidatura di Milano. Per quanto mi riguarda, poi, c’è un punto in più: non prendo ordini da nessun partito e lavoro solo per tutelare gli interessi di Milano e dei milanesi”.