Periferie: Sala, avanti coi progetti nonostante tagli del governo

Milano – Dopo il congelamento dei fondi per le periferie contenuto nel decreto Milleproroghe, il sindaco di Milano Giuseppe Sala ha commentato: “A proposito del bando periferie. Certamente la questione va ancora capita nei dettagli e comunque impatterà in maniera diversa città per città. Ma altrettanto certamente questa è una manovra politica del nuovo esecutivo per screditare una buona idea dei governi precedenti”. “Rimane il fatto che il primo segnale di questo esecutivo rispetto alla delicata questione delle periferie è assolutamente negativo. Ho chiesto ai miei uffici di trovare una soluzione per poter rispondere alle giuste esigenze dei miei concittadini. Milano non intende fermare i progetti che sono stati programmati”.