Sicurezza: Altitonante (Regione) bene body cam, anche sui mezzi pubblici

Milano – “La Regione e’ impegnata sul fronte sicurezza al fianco dei cittadini lombardi. L’ok del garante della privacy all’adozione da settembre delle body cam per il personale di Trenord e i capitreno e’ un’ottima notizia. Un passo avanti. Auspico che le telecamere siano adottate in futuro anche per garantire l’incolumita’ degli autisti, dei controllori e dei passeggeri dei mezzi pubblici, a cominciare da quelli di Atm Milano”, lo ha detto il sottosegretario di Regione Lombardia a rigenerazione e sviluppo Area Expo, Fabio Altitonante commentando che la notizia che il personale viaggiante delle ferrovie Trenord potra’ essere dotato dei sistemi indossabili di videocontrollo a distanza. “Ogni giorno sulla cronaca leggiamo di episodi gravissimi di violenza ai danni di pendolari e lavoratori – ha sottolineato il sottosegretario -, sui mezzi ATM si inserisca la vigilanza obbligatoria. Come Regione Lombardia abbiamo gia’ stanziato fondi per telecamere e guardie armate: eravamo in attesa del via libera per questo nuovo potenziamento nei controlli. Da settembre finalmente si parte con le body cam sui treni”.