Carniti: Galvagni (Cisl), lascia un vuoto enorme

Milano – “La scomparsa di Pierre Carniti, lascia un vuoto enorme, non solo nella nostra generazione di sindacalisti, ma anche tra i lavoratori, gli intellettuali, le persone che hanno avuto la possibilità e la fortuna di conoscerlo. Un uomo, un cattolico che ha dedicato la propria vita al mondo del lavoro e ai suoi valori. E come ha detto la segretaria Furlan, Carniti è stato per noi “un punto di riferimento, una guida morale e politica”. Mi auguro che tanti giovani imparino a conoscere i suoi valori e ne facciano tesoro”, così Danilo Galvagni, segretario milanese della Cisl.