City Life: la Torre Libeskind diventa Torre PwC (2)

Milano – La struttura della Torre PwC a City Life si svilupperà in 175 metri di altezza e 31 piani, di cui 28 direzionali, per oltre 33.500 m2 di superficie complessiva; al vertice troverà poi spazio la “Corona”, un ampio volume vetrato che completerà l’andamento sferico di tutto il concept architettonico, ispirato alla cupola rinascimentale. “La Torre Libeskind rappresenta non soltanto la nuova sede di PwC, ma una scelta strategica che riflette la nostra visione dell’evoluzione dei servizi professionali e di come essi cambieranno nel prossimo futuro. I servizi professionali si dovranno caratterizzare sempre più per flessibilità, collaborazione, accesso a strumenti e nuove soluzioni tecnologiche e sostenibili, una costante contaminazione delle competenze e delle professionalità” – commenta Ezio Bassi, Amministratore Delegato di PwC Italia. “In una Milano che cresce anche PwC allarga il proprio sguardo ai bisogni delle nostre persone, dei nostri clienti, della comunità economica e di tutta la cittadinanza che troverà nel cuore del Business District di Milano l’eccellenza delle competenze. Un luogo di lavoro accogliente, in un contesto sempre più stimolante” – conclude Bassi. “Dopo le torri firmate Zaha Hadid e Arata Isozaki e l’apertura di CityLife Shopping District, la realizzazione della torre Libeskind rappresenta un ulteriore traguardo verso il completamento del progetto CityLife che si va ad aggiungere a quanto fino ad oggi restituito alla città”. Ha dichiarato Armando Borghi, Amministratore Delegato di CityLife – che prosegue: “Siamo orgogliosi di poter accogliere PwC, un player internazionale che arricchisce il business district di CityLife a testimonianza della qualità e della attrattività dell’area, fattori che la rendono un unicum per Milano”. “Quale miglior tenant di PwC per un edificio così bello e rappresentativo della nuova forza di Milano e della centralità di CityLife nell’attrarre in città le migliori aziende del mercato globale”, ha commentato Aldo Mazzocco, Amministratore Delegato di Generali Real Estate SpA e Presidente di CityLife. “Con l’arrivo di PwC, la ‘comunità business’ di CityLife si completa nel migliore dei modi e si propone come nuovo centro propulsore della vita di Milano”.