Montagna, oltre 4 mln per valorizzazione Valmalenco e Val Masino

 
Sondrio – “Si tratta di due grandi linee di azione volte alla sostenibilita’ ambientale e turistica e alla promozione della Valmalenco e della Val Masino. E’ questo il risultato di un lavoro condiviso e che recepisce le istanze avanzate dal territorio”. Lo fa sapere Ugo Parolo, sottosegretario alla Presidenza di Regione Lombardia con delega alle Politiche per la Montagna, al termine del Comitato di coordinamento dell’Accordo quadro di sviluppo territoriale (Aqst) della provincia di Sondrio, da lui presieduto su delega del presidente Maroni. “Con l’atto odierno – spiega Parolo – si stanziano investimenti per oltre 4 milioni di euro. Le risorse messe in campo da Regione Lombardia per la Val Masino ammontano a 1.240.000 euro complessivi. Per gli interventi a favore della Valmalenco il finanziamento e’ di quasi 3 milioni di euro, di cui 2.050.000 euro finanziati da Regione Lombardia, anche attraverso l’Aqst”. “Il tavolo – conclude Parolo – ha assunto inoltre l’impegno di avviare l’intervento necessario alla riqualificazione della strada provinciale 9 della Val Masino, in direzione Bagni di Masino. Ora i prossimi passi spetteranno alla Provincia di Sondrio, che dovra’ accordarsi con gli Enti locali per attuare gli interventi”.