Sangalli: Scomparsa Marchesi lascia grande vuoto

Milano – “La scomparsa di Gualtiero Marchesi lascia un grande vuoto nel mondo della cucina italiana conosciuta nel mondo. Ma Marchesi non era solo uno dei più grandi chef a livello internazionale, era un vero maestro capace di trasmettere alle giovani generazioni la sua arte straordinaria. E questa è una qualità molto rara in una professione naturalmente individualista. Molti grandi cuochi che oggi sono protagonisti della migliore cucina italiana sono il frutto della generosità e della visione di Marchesi. E sono la sua più importante eredità”, così Carlo Sangalli, presidente Confcommercio Milano.