Malorgio (Filt-Cgil): ora bisogna favorire progetto qualità handler a Malpensa

Milano – “Oggi il presidio voluto da tutte le sigle sindacali a Linate è stato molto partecipato – spiega Stefano Malorgio segretario regionale della Filt Cgil – ma per il momento, a causa dell’atteggiamento dell’Enac non ci sono vie d’uscita. L’ente non ha risposto alle nostre sollecitazioni ma è necessario che l’Enac applichi subito il nuovo regolamento sui subappalti. Questo è il passaggio essenziale che potrà consentire alla Sea di far procedere il progetto di limitazione a quattro degli handler a Malpensa che, attraverso un bando, potrebbe far prevalere la qualità dell’offerta. Il paradosso è che Alpina sia lavorando – autorizzata da Enac – a fronte di un regolamento di prossima applicazione che lo impedirebbe”, conclude il segretario Filt Cgil.