Fiera Milano Spa: Caprio è il nuovo presidente

Milano – Lorenzo Caprio e’ il nuovo presidente di Fiera Milano, nominato insieme ad altri sette consiglieri oggi dall’assemblea dei soci, lo scrive il quotidiano on line Affaritaliani.it-Milano. Il Cda rimarra’ per il momento formato da soli otto consiglieri, dopo la rinuncia di Corrado Colli, che era stato designato come amministratore delegato. Il nuovo ad sara’ nominato da un’altra assemblea, che verra’ riconvocata “celermente”, come ha garantito Giovanni Gorno Tempini, presidente dell’azionista di maggioranza Fondazione Fiera. Gorno Tempini, presente oggi all’appuntamento, non ha voluto specificare se la Fondazione stia gia’ lavorando su una rosa di nomi, ne’ se si fara’ ancora ricorso all’opera dei ‘cacciatori di teste’ per individuare il candidato. “Ringrazio per il lavoro il consiglio uscente – ha affermato – sono molto soddisfatto delle modifiche allo statuto e della qualita’ del nuovo consiglio che e’ composto per il 100% da amministratori indipendenti. Sono contento anche per la nomina alla presidenza di un professore come Caprio, esperto di diritto aziendale e di gestione”. Caprio, professore di economia all’Universita’ Cattolica, e’ la novita’ uscita oggi dall’assemblea, dopo che Alberto Baldan che figurava in testa alla lista della Fondazione come presidente designato ha preferito fare un passo indietro. Il cda a otto e’ dunque composto da Caprio, Baldan, Francesca Golfetto, Stefania Chiaruttini, Marina Natale, Elena Vasco, Gianpietro Corbari e Angelo Meregalli.