Pasqua: Lombardia, viaggi, settore in crescita del 5%

Milano – Viaggi: ponte in miglioramento rispetto allo scorso anno, con un business che cresce del 5%. Mete preferite: Italia, capitali europee, Spagna e Grecia. Vacanze soprattutto al mare e nelle città d’arte, per 3 – 4 giorni. In partenza coppie e famiglie. Nella scelta di una meta più vicina, pesano anche i timori per la sicurezza. Per Luigi Maderna, presidente Fiavet Lombardia, Associazione delle agenzie di viaggio aderente a Confcommercio Milano: “Ci sono dati positivi per i viaggi di Pasqua, ma anche per il 25 aprile e primo maggio. Quest’anno i ponti consentono una migliore organizzazione per chi vuol partire anche con pochi giorni di ferie. Il clima particolarmente mite e la Pasqua così avanzata fanno scegliere il mare più degli altri anni. Si sceglie uno stacco per pochi giorni all’ insegna della cultura o del riposo, senza allontanarsi troppo. Lo si fa, spesso riscoprendo le mete turistiche del nostro Paese o del Mediterraneo”. Lombardia: settori della Pasqua per aree territoriali. Prima Milano con 271 imprese, in crescita del 3,8%, seguita da Brescia con 99 (+4,2%), Bergamo (88, +1,1%), Monza (77, +5,5%), Varese (61).