Trasporti pesanti: Lombardia, già pronto iter per autorizzazioni

Milano – Dopo le proteste di Assolombarda, con Gianfelice Rocca e di Confcommercio con Carlo Sangalli sulle limitazioni ai trasporti pesanti, l’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilita’, Alessandro Sorte ha precisato: “Il Pdl ‘Legge di Semplificazione 2017′, approvato dalla Giunta settimana scorsa, contiene gia’ una proposta che semplifica l’iter per il rilascio dell’autorizzazione al passaggio sulle strade dei trasporti eccezionali. E’ un contributo importante verso lo sblocco della situazione che tiene fermi, ormai da settimane, i trasporti pesanti”. Il nuovo Testo prevede che gli Enti proprietari delle strade (Province, Comuni, ecc..) pubblichino sul loro sito istituzionale la cartografia o gli elenchi delle strade di competenza percorribili dai veicoli eccezionali, con l’indicazione dei limiti di percorribilita’, assicurando tuttavia la piena funzionalita’ della rete stradale ed il mantenimento di adeguati livelli di manutenzione e sicurezza. La pubblicazione degli elaborati sostituisce i nulla osta e i
pareri da acquisire per il rilascio delle autorizzazioni. “Il progetto di legge – conclude Sorte – una volta approvato anche dal Consiglio regionale consentira’ alle Province di procedere in tempi rapidi al rilascio delle autorizzazioni senza dover acquisire il parere di tutti i Comuni che si trovano lungo il tracciato percorso dal trasporto eccezionale”.