Il Sole 24 Ore: indagati Benedini, Treu e Napoletano

Milano. Svolta nell’inchiesta sul rosso di bilancio dell’editrice del maggior quotidiano economico del paese, di proprietà di Confindustria: Il Sole24Ore. Oggi nuove perquisizioni della Guardia di finanza e alcuni indagati. Si tratta di: Benito Benedini, ex presidente del Gruppo editoriale, Donatella Treu, ex amministratore delegato, e Roberto Napoletano, direttore in carica. L’indagine condotta dal procuratore aggiunto Fabio De Pasquale e dal sostituto Gateano Ruta, fa riferimento al reato di false comunicazioni sociali. Altri dirigenti del gruppo, e di società partner, sono indagati invece con l’accusa di appropriazione indebita. Coinvolta la società Di Source Limited, che avrebbe gonfiato gli abbonamenti digitali. L’ultima semestrale del Gruppo si è chiusa con un buco di 50 milioni. E il valore delle azioni è crollato a poco più di 30 centesimi, portando in sette anni a una perdita del 95 per cento del valore.