Milano Food City: i Foodfriends di Confcommercio (2)

Milano – Tutto il mondo di Foodfriends in quattro declinazioni: FoodFriends Day con assaggi e presentazioni nei negozi di alimentari e nei mercati coperti; ristoranti, bar e locali offriranno menù e aperitivi degustazione legati al territorio di Milano, alle diverse culture alimentari del mondo, al bio. FoodFriends Nightcon feste in alcune vie della città e FoodFriends Weekend dedicato all’accoglienza. InfineFoodFriends Charity con la “FoodFriends doggy bag” e la “FoodFriends sustainability week” per la lotta allo spreco alimentare. Il fil rouge che legherà gli eventi FoodFriends sarà all’insegna di qualità, professionalità, tracciabilità del prodotto, educazione alimentare. Le associazioni di Confcommercio, dal polo agroalimentare ai ristoranti, pubblici esercizi e locali serali, dagli albergatori agli ambulanti, alle aziende produttrici di articoli per la cucina e la tavola, dalle guide turistiche ai traduttori, alle temporary location, alla scuola di formazione, parteciperanno con eventi, showcooking, approfondimenti culturali, progetti di solidarietà sia con iniziative sul territorio sia nelle sedi di Palazzo Bovara (il Circolo del Commercio in corso Venezia), Caselli di Porta Venezia e Capac, il Politecnico del Commercio e del Turismo. Un palinsesto “work in progress” con iniziative già definite, come, ad esempio, il ricco programma di eventi che animerà il Casello Ovest di Porta Venezia (ai Caselli si trovano le sedi delle associazioni delle filiera agroalimentare di Confcommercio Milano) dove dettaglianti ortofrutticoli, macellai, erboristi, panificatori e enoteche approfondiranno temi legati al valore della frutta e della verdura, della carne, delle tisane, del pane della tradizione milanese e del mondo del vino con esperti e degustazioni aperte al pubblico.