Facile.it: un quarto delle carte di credito in Lombardia

Milano – Secondo un’indagine condotta dal comparatore di prodotti finanziari Facile.it – su un campione di circa 100.000 richieste per nuovi conti correnti e carte di credito giunte al portale nel primo semestre 2016 – quasi un quarto delle nuove carte di credito italiane sono in Lombardia, ma i consumatori continuano a preferire i conti correnti. La domanda di conti correnti ha superato di tre volte quella relativa alle carte di credito. La regione Lombardia occupa la prima posizione per l’interesse dimostrato dai suoi cittadini sia per le carte di credito che per i conti correnti; nel corso del semestre analizzato è arrivato da qui il 22,7% delle nuove richieste di carte di credito e il 26,13% di quelle relative ai conti. A seguire, in entrambe le classifiche, troviamo il Lazio, da dove è stato effettuato il 17,4% del totale di ricerche per le carte di credito e il 16,75% per i conti correnti. Nella lista delle regioni più interessate alle carte di credito, la Campania e la Sicilia occupano rispettivamente il terzo e quarto posto, con una percentuale pari al 9,85% e 8,07% sul totale delle richieste. Terza e quarta regione in classifica, nella richiesta di conti correnti, si trovano il Veneto e l’Emilia Romagna, rispettivamente col 9,03% e il 7,37% delle richieste.