Parco Stelvio: nuovo Comitato, 15 mln dalla Lombardia

Milano – Il prossimo 29 giugno, a Bormio (Sondrio), ci sarà la visita del ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti, col presidente della Lombardia Roberto Maroni. In questa occasione si terra’ la riunione di insediamento del Comitato di coordinamento e di indirizzo del Parco nazionale dello Stelvio, presieduto proprio da Regione Lombardia. “Regione Lombardia – spiega il sottosegretario Ugo Parolo (Politiche per la montagna) – sta lavorando con il Comitato dei sindaci e in stretta sinergia con i territori interessati della Valtellina e della Valcamonica, per predisporre un piano di investimenti straordinari per il prossimo triennio, che sara’ superiore a 15 milioni di euro e prevedra’ interventi strategici sulla sentieristica, sulla ricerca scientifica, sulla tutela naturalistica e faunistica, sulla mobilita’ sostenibile e sui grandi passi del parco, a partire dalla strada dello Stelvio”. “Si vuole preservare e promuovere il meraviglioso patrimonio ambientale e storico del Parco – continua Parolo -, oltre che far penetrare il Parco nelle realta’ locali e nelle attivita’ agricole, commerciali, culturali, turistiche anche attraverso nuove modalita’ di fruibilita’ e di accesso (sito, app dedicate lungo i percorsi, adeguata cartellonistica, promozione prodotti del Parco). Il Comitato ha il compito di definire
gli indirizzi unitari, affinche’ le tre gestioni del Parco, quella di Regione Lombardia e delle Province autonome di Trento e di Bolzano, possano procedere all’approvazione del piano del Parco in completa ottemperanza alla Legge Quadro sulle Aree Protette e con criteri generali comuni a tutto il territorio.